I Questori dell'Isola - Baschi Blu

Vai ai contenuti
Album fotografico
Alla cerimonia parteciperanno i Questori e i Prefetti dell’Isola
Il primo ottobre di trent’anni fa i baschi blu, così battezzati per il colore del basco che portavano, lasciavano la Sardegna. Per ricordare quella data e quel periodo, domenica alle 10 al Caip di Abbasanta, si terrà il primo raduno nazionale dei poliziotti che prestarono servizio, proprio nel paese del Guilcer, nel reparto antibanditismo baschi blu del 2° reparto celere di Padova negli anni 1966-1970.
L’incontro, voluto dell’Associazione Nazionale della Polizia, dalla Questura di Oristano e dal Caip di Abbasanta, sarà l’occasione per fare un’analisi di quegli anni, commemorare i caduti del reparto e un saluto fra coloro che prestarono servizio i Sardegna. Alla cerimonia presenzierà, in rappresentanza del capo della Polizia, il vice capo vicario prefetto Felice Tombolini, il prefetto di Oristano Luigi Riccio, i prefetti e i questori dell’Isola, autorità politiche, civili e militari. (a.m.)
Torna ai contenuti